#WIRun #ActionAid #AcquaChiarella

#WIRun #ActionAid #AcquaChiarella

Segnatevi questa data: 5 febbraio al Parco di Monza per l’evento conclusivo di Women in run 2016 e Acqua Chiarella. Dopo il successo degli otto running flash mob solidali nel 2016 la tappa conclusiva del tour propone percorsi di 3, 5 e 10 km per sostenere il lavoro di Action Aid contro la violenza domestica sulle donne.

Acqua Chiarella ha avviato una partnership lo scorso anno con Action Aid #dallapartedeipiccoli che tutela il diritto all’istruzione in Italia e anche stavolta saranno fianco a fianco per tutelare le donne. Una parte del ricavato infatti sarà devoluto al progetto We Go! di ActionAid contro la violenza domestica sulle donne che è stato realizzato all’80% grazie al supporto finanziario del programma Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza dell’Unione Europea.

La violenza domestica è un fenomeno diffuso in tutta Europa: nel 2014, l’Agenzia dell’Unione Europea per i Diritti Fondamentali (EU Agency for Fundamental Rights – FRA) ha stimato che il 22% delle donne subisce violenza fisica e/o sessuale per mano del proprio partner. L’esperienza pratica insegna che molto spesso le donne rimangono in relazioni violente perché non dispongono di sufficiente autonomia economica per provvedere a sé stesse e ai propri figli.

L’obiettivo di WE GO! è quello di rafforzare i servizi di supporto per le donne vittime di violenza domestica in Europa, con particolare attenzione ai servizi offerti dai centri antiviolenza per favorire l’empowerment economico.

Il progetto si focalizza sul consolidamento delle capacità dei centri e sullo sviluppo di nuove metodologie e interventi per promuovere alternative economiche per le donne. Grazie a WE GO!, i centri antiviolenza saranno in grado di rispondere meglio alle esigenze economiche delle utenti offrendo opportunità di uscire da contesti di violenza domestica.

Questo è un tema che mi sta molto a cuore, nonostante fortunatamente non abbia mai subito alcun tipo di violenza domestica. So che noi donne siamo molto sensibili, romantiche e basta davvero poco per confondere certi atteggiamenti sbagliati da parte del partner come atti d’amore. Se poi una ragazza è un po’ più fragile e insicura e incontra un uomo che sa raggirarla a dovere il gioco è fatto. Dobbiamo avere la forza di denunciare qualsiasi tipo di violenza e le minacce non devono spaventarci anzi, devono solo darci conferma delle azioni subite. Gli uomini innamorati non toccano le donne nemmeno con un fiore e diffidate da chi la pensa all’esatto contrario!

Per partecipare all’evento basta cercare su Facebook “WIRun Italy – Milano”, cliccare “parteciperò” e seguire le indicazioni contenute nella pagina dell’evento in costante aggiornamento. Le iscrizioni possono essere effettuate fino al 3 febbraio online sul sito www.mysdam.net o nei negozi “Affari&Sport” di Via Confalonieri 103 a Villasanta e “360 gradi Milano”, in via Col di Lana 8 a Milano. Sono benvenuti anche gli uomini che decidono di correre al fianco delle donne per difendere i loro diritti. I partecipanti riceveranno la Maglietta WIRun ITALY in edizione limitata.

Se abitate in quella zona e volete passare una giornata diversa dal solito il mio consiglio è di partecipare, Acqua Chiarella sarà presente lungo il percorso e nei punti ristoro, oltre che ad attendere e dissetare i partecipanti al traguardo. Perché lo sport è fatto di impegno, gioia e anche solidarietà: valori che Acqua Chiarella sostiene e promuove attivamente.

 

Facebook Comments

Mamma, moglie e blogger. Mi piace viaggiare e al tempo stesso restare in casa davanti al mio laptop con una grande tazza di caffè bollente vicino. Amo tutto ciò che è rosa e sono estremamente convinta che spesso un po' di frivolezza sia necessaria per alleggerire le preoccupazioni della vita.

There are 8 comments for this article